Coltivare la diversità

Tamat con il Dipartimento di Scienze Agrarie, Alimentari e Ambientali (Dsa3) Equo Garantito e ASviS

Goal15 Goal12 Goal2
Quando

venerdì 01 giugno 2018 h. 16:00-18:00

Descrizione

Coltivare la diversità

Il convegno è all'interno del festival itinerante e diffuso UmbriaMiCo Festival del Mondo in Comune.

Un progetto ccordinato da Tamat e co-finaziato da Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo (AICS)

Aula F “Ferdinando Bin”
Complesso Monumentale di San Pietro
Ore 16 - 18

Introduce e modera Fabio Maria SANTUCCI
Dipartimento di Scienze Agrarie, Alimentari e Ambientali
con delega per la Cooperazione Internazionale

INTERVENTI
Salvatore CECCARELLI,
"Ammalarsi di cibo? Tra le cause il declino della biodiversità"
Valeria NEGRI Dipartimento di Scienze Agrarie Alimentari e Ambientali
"Da dove viene il nostro cibo"
Luciano CONCEZZI 3A - Parco Tecnologico Agroalimentare dell’Umbria
"Conservazione e valorizzazione dell’Agro-Biodiversità della Regione Umbria: opportunità di sviluppo sostenibile per i territori e le comunità locali"
Vittorio RINALDI Equo Garantito 
“Buone pratiche per la sicurezza alimentare e la biodiversità nei progetti di impresa e cooperazione di Commercio Equo e Soldiale"

Contatti

comunicazione@tamat.org

Media e social
Sito web evento > http://www.umbriamico.com
Sito web organizzatore > http://www.tamat.org
Facebook > https://www.facebook.com/umbriamico/
Twitter > https://twitter.com/ONGTamat
Dove
Dipartimento di Scienze Agrarie, Alimentari e Ambientali - Perugia
CON IL CONTRIBUTO DI