Abracadabra – Stakeholders community | National meeting n. 6 –Retrofit energetico attraverso la strategia delle “Add-ons”: nuove opportunità per i proprietari immobiliari e il Social Housing

Università di Bologna - Dipartimento di Architettura

Quando

mercoledì 30 maggio 2018 h. 10:00-13:30

Descrizione

L’edilizia residenziale sociale sta affrontando due sfide: trovare spazi per costruire unità abitative meno costose e accelerare la ristrutturazione delle abitazioni esistenti.

Per proporre soluzioni che rispondano ad entrambe le problematiche, Abracadabra verifica e implementa misure per aumentare la densità urbana, aggiungendo spazi abitabili agli edifici esistenti. Questa superficie extra, attraverso il reddito che genera, può aiutare a finanziare la ristrutturazione dell'intero edificio. Questo tipo di intervento costituisce, inoltre, uno strumento utile a rimodellare il paesaggio urbano o trasformare ex edifici non residenziali in nuove unità abitative.

L'obiettivo della sesta tornata di incontri nazionali è discutere la fattibilità tecnica, sociale ed economica delle "add-ons” nel settore dell'edilizia popolare, nonché i comprovati benefici in termini di accessibilità economica per gli inquilini (in particolare attraverso l'uso di fonti rinnovabili). Ciò sarà raggiunto attraverso la discussione su argomenti chiave, ma anche mostrando i risultati raggiunti su esempi concreti. Il meeting è rivolto principalmente a società di edilizia sociale, autorità pubbliche, banche, investitori, società di costruzioni, insieme a tutte le altre parti interessate di Abracadabra. I risultati degli incontri contribuiranno alle raccomandazioni politiche di Abracadabra sull'edilizia popolare che saranno ulteriormente discusse e completate durante il seminario internazionale sull'edilizia sociale a Parigi il 20 settembre 2018.

Gli argomenti che verranno discussi durante gli incontri e che contribuiranno alle raccomandazioni sono i seguenti:

  • permessi urbani (in particolare nel centro città per conformarsi alle prescrizioni architettoniche);
  • accettazione dei residenti locali (inquilini dell'edificio stesso e residenti vicini);
  • scelta / cambiamento dei sistemi energetici (teleriscaldamento rispetto alle caldaie);
  • modello di business complessivo per l'utilizzo di ”add-ons” (affitto o vendita di nuovi appartamenti).

 

 

 

Contatti

Professoressa Annarita Ferrante

annarita.ferrante@unibo.it

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Note

http://www.abracadabra-project.eu/

Dove
Università di Bologna - Sala del Consiglio - Viale Risorgimento, 2 - Bologna
CON IL CONTRIBUTO DI