Eco-Forum. Rassegna cinematografica sui temi della sostenibilità.

Master Maris-Master di II Livello in Rendicontazione Innovazione Sostenibilità, Dipartimento Management e Diritto, Facoltà di Economia, Università degli Studi di Roma "Tor Vergata", Biblioteca Vilfredo Pareto e Gruppo di Ricerca Governement and Civil Society e Facoltà di Economia. L’evento del 5 Giugno è in collaborazione e co-organizzato con Dynamo Camp ed Enel.

Goal13 Goal8 Goal1
Quando

giovedì 24 maggio 2018 h. 18:00-21:00
martedì 29 maggio 2018 h. 18:00-21:00
giovedì 31 maggio 2018 h. 18:00-21:00
martedì 05 giugno 2018 h. 18:00-21:00

Descrizione

Eco-forum è una rassegna cinematografica che si sviluppa in tre appuntamenti durante il Festival italiano dello Sviluppo Sostenibile 2018 promosso dall'Asvis.
La sostenibilità spiegata attraverso la cinepresa con la proiezione di due film e un documentario collegati al principio della Triple Bottom Lone, ossia alle tre principali sfere della sostenibilità: economico-ambientale-sociale.
L’obiettivo del progetto è quello di avvicinare studenti universitari, comunità accademica e società civile ai temi della sostenibilità e sensibilizzare gli utenti alle crisi economico e socio-ambientali che imperversano.
Gli appuntamenti sono di due ore e mezzo l’uno e divisi in tre fasi: 1) introduzione al Festival e al progetto dell’Eco-forum con distribuzione scheda del  film/documentari e breve descrizione; 2) proiezione del film/documentario; 3) dibattito con aperitivo.

• PRIMO APPUNTAMENTO (24 Maggio 2018, ore 17:45-21:00)

CRISI ECONOMICA: La grande scommessa (The Big Short), film del 2015 diretto da Adam McKay, tratto dal libro di Michael Lewis The Big Short - Il grande scoperto (The Big Short: Inside the Doomsday Machine). Tra gli interpreti principali del film Christian Bale, Steve Carell, Ryan Gosling e Brad Pitt, che interpretano un gruppo di investitori che avevano intuito cosa stava per succedere sul mercato prima dello scoppio della crisi finanziaria del 2007-2008.

• SECONDO APPUNTAMENTO (31 Maggio 2018, ore 17:45-21:00)

CRISI AMBIENTALE: Punto di non ritorno - Before the Flood (Before the Flood) è un documentario del 2016 diretto da Fisher Stevens sul cambiamento climatico. Girato in collaborazione con National Geographic, oltre a immagini e video eccezionali contiene interviste a scienziati, capi di stato, imprenditori e personaggi politici, dal presidente degli Stati Uniti Barack Obama al Ceo di Tesla Elon Musk e Papa Francesco.

• TERZO APPUNTAMENTO (5 Giugno 2018, ore 15:00-18:00)

CRISI SOCIALE: Film del 2017, diretto dal regista Paco Arango, membro del board di Serious Fun Children´s Network - di cui fa parte anche Dynamo Camp - ha dedicato il film a Paul Newman, fondatore dei primi camp di Terapia Ricreativa. Inoltre, la pellicola può essere utilizzata da tutti camp del network per raccogliere fondi a sostegno della propria missione. “Quello che veramente importa” racconta la storia di Alec, un ingegnere meccanico inglese incapace di mettere in ordine la sua vita. Quando il suo negozio di riparazioni, "The Healer", arriva sull'orlo del fallimento, un parente lontano di cui aveva sempre ignorato l'esistenza si offre di risolvere tutti i suoi problemi in cambio di un breve soggiorno di Alec in Canada, il luogo di origine dei loro antenati. Arrivato nel paese straniero, il giovane comincerà a notare le cose più incomprensibili. Si troverà faccia a faccia con se stesso, il suo passato, la sua vita e, soprattutto, un dono che non sapeva di avere: ispirare quelli intorno a lui a credere in qualcosa al di là di ciò che può essere spiegato. Fondazione Dynamo lancia un nuovo progetto a favore di Dynamo Camp, primo Camp di Terapia Ricreativa in Italia che accoglie in modo gratuito bambini e ragazzi affetti da patologie gravi e croniche per periodi di vacanza e svago. Il progetto ha l’obiettivo di divulgare la missione di Dynamo Camp e la Terapia Ricreativa attraverso la distribuzione in Italia del film “Quello che veramente importa”.

Trailer: https://vimeo.com/209349534
Sito web del progetto: https://quellocheveramenteimporta.film/progetto/
Sito Dynamo Camp: https://www.dynamocamp.org/

Il film rientra nel progetto di promozione a sostegno dell'associazione Dynamo Camp (https://www.dynamocamp.org/) che si occupa di campi estivi per bambini diversamente abili. Dynamo Camp è "un luogo dove i bambini con gravi patologie tornano ad essere bambini. Un luogo di vacanza dove la vera cura è ridere e la medicina è l’allegria. Dynamo Camp ospita gratuitamente bambini e ragazzi dai 6 ai 17 anni con patologie gravi e croniche sia in terapia che in fase di post ospedalizzazione".

Durante il pomeriggio molti gli ospiti di eccezione che interverranno, prima della proiezione di "Quello che veramente importa", alla Tavola Rotonda “Il progetto Dynamo Camp per la Salute, il Benessere (SDG 3) e l’Inclusione (SDG 10) dei bambini con gravi patologie, il ruolo dell’Istruzione di qualità (SDG 4)”, presentazione Dynamo Camp con video testimonianze e del film.

PROGRAMMA
Ore 15:00 - Registrazione partecipanti
Ore 15:30 - Tavola Rotonda “Il progetto Dynamo Camp per la Salute, il Benessere (SDG 3) e l’Inclusione (SDG 10) dei bambini con gravi patologie, il ruolo dell’Istruzione di qualità (SDG 4)”
Moderano Gloria Fiorani e Irene Litardi, Direttore e Program Manager Master Maris - Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”
Roberta Mottino, Dynamo Camp. Presentazione Dynamo Camp e film “Quello che veramente importa”
Carla Collicelli, Segretariato Asvis-Coordinatrice Goal 3 “Salute e benessere”
Patricia Navarra, Segretariato Asvis-Sustainability Innovation and Stakeholder Engagement Manager – Enel
Caterina Spezzano, Dirigente Tecnico Dipartimento per il sistema educativo di istruzione e di formazione – MIUR

Ore 16:15 - Inizio Film “Quello che veramente importa”
Ore 18:00 - Saluti e Aperitivo

 

 

 

Contatti

litardi@economia.uniroma2.it

info@maris.uniroma2.it

 

 

 

 

 

Dove
Facoltà di Economia Università degli Studi di Roma - Via Columbia, 2 - Roma
CON IL CONTRIBUTO DI