La febbre del pianeta si misura in montagna: dalla modifica della biodiversità alla crescita del rischio idrogeologico - con Elisa Palazzi e Carlo Cacciamani

Terraè Officina della Sostenibilità

Goal15 Goal13
Quando

giovedì 31 maggio 2018 h. 21:00-23:00

Descrizione

Le regioni di alta quota sono sentinelle del cambiamento climatico e dei rischi ad esso connessi. Ma sono anche una grande opportunità per migliorare le nostre conoscenze, determinare con un certo anticipo l’evoluzione attesa per i prossimi decenni e preparare adeguate misure di prevenzione del rischio, adattamento e mitigazione.

Elisa Palazzi
Ricercatrice dell'Istituto di Scienze dell'Atmosfera e del Clima del Cnr e docente di Fisica del Clima all'Università di Torino. Le sue ricerche riguardano lo studio del clima nelle regioni di montagna, soggette a un riscaldamento più intenso e rapido di quello delle regioni circostanti, con conseguenze sugli ecosistemi montani e la biodiversità di alta quota, sullo stato del manto nevoso e dei ghiacciai, sul ciclo idrologico montano e sulla disponibilità futura di risorse idriche nelle regioni a valle.

Carlo Cacciamani
Fisico, specializzato in previsioni meteorologiche a breve e media scadenza e climatologia a mesoscala. Da settembre 2017 è responsabile del Centro Funzionale Centrale del  Dipartimento della Protezione Civile. Ha lavorato al Servizio IdroMeteoClima dell’Agenzia Prevenzione Ambiente ed Energia (Arpae) dell’Emilia-Romagna. È stato responsabile per conto di Arpae di diversi progetti promossi dall’Unione Europea sul Clima, ha partecipato a progetti internazionali per lo studio della siccità in area mediterranea e per la gestione del rischio idrologico-idraulico. È co-autore di molte pubblicazioni e report divulgativi nei settori della previsione meteorologica, della climatologia e dei cambiamenti climatici.

 

 

Contatti

Terraè Officina della Sostenibilità
www.terra-e.it
info@terra-e.it
 

Note

L'evento fa parte della rassegna Noi e i cambiamenti climatici: Conoscere per vivere in modo consapevole.
Tutti gli eventi si svolgono dal 27 aprile al 31 maggio a Pordenone.

Dove
Biblioteca Civica di Pordenone - Pordenone
CON IL CONTRIBUTO DI