L’Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile nella prospettiva educativa: come leggere gli Obiettivi di sviluppo sostenibile nella prospettiva delle giovani generazioni

Università degli Studi Roma Tre, Dipartimento di Scienze Politiche; Commissione Nazionale Italiana Unesco

Goal4
Quando

martedì 29 maggio 2018 h. 10:00-12:30

Descrizione

L'evento si presenta quale occasione per dibattere sulla qualità dell'educazione, nei percorsi tradizionali ma anche in quelli innovativi, in quanto fattore imprescindibile nella configurazione di modelli di apprendimento permanente offerti da tutte le istituzioni educative: la scuola dell'infanzia, il sistema universitario, i contesti educativi formali e informali. Partendo dai contenuti dell'Obiettivo di sviluppo sostenibile 4, il quale introduce il tema della garanzia di una educazione/istruzione di qualità, finalità principale e comune a tutti gli attori educativi è quella di valorizzare la complementarietà tra insegnamento ed apprendimento interattivo su argomenti quali la povertà, i cambiamenti climatici, il consumo sostenibile, la condizione democratica e il rispetto dello stato di diritto, tutti inclusi materialmente nell'Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile. Come ben esplicitato nella pubblicazione "Educazione agli Obiettivi per lo Sviluppo Sostenibile. Obiettivi di apprendimento", la cui versione in lingua italiana è stata curata dalla Commissione Nazionale Unesco e sarà presentata in apertura dell'evento, è essenziale sottolineare l'importanza dell'Educazione allo Sviluppo Sostenibile (Ess) per il conseguimento di tutti gli Obiettivi dell'Agenda 2030 e per mettere le giovani generazioni nelle condizioni di perseguire tale finalità fornendo loro le conoscenze e le competenze necessarie per comprendere il contesto in cui vivono e crescono e per impegnarsi, in quanto cittadini, nel realizzare la trasformazione economica, sociale ed ambientale della società contemporanea.

https://scienzepolitiche.uniroma3.it/ccarletti/segnalazioni-eventiconvegniseminari/

Note

Saranno presenti relatori in rappresentanza dei seguenti enti: Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale - Direzione Generale Cooperazione allo Sviluppo; Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale - Direzione Generale per la Mondializzazione e le Questioni Globali; Commissione Nazionale Unesco - Comitato Scientifico per il Decennio dell'Educazione allo Sviluppo Sostenibile; Comitato Italiano per l'Unicef; ASViS - Gruppo di Lavoro sull'educazione allo sviluppo sostenibile.

Dove
Dipartimento di Scienze Politiche - Sala del Consiglio (IV piano) - Via Chiabrera, 199/A - Roma
CON IL CONTRIBUTO DI