Presentazione del libro:"Catastrofi e cambiamenti climatici, sette riflessioni su pensiero e rappresentazioni del disastro tecno-naturale"

Università di Parma

Quando

venerdì 25 maggio 2018 h. 18:00-19:00

Descrizione

Perché di fronte alle conoscenze già acquisite sui cambiamenti climatici e gli effetti che potrebbero avere sul destino dell’uomo la riflessione filosofica è ancora così poco presente? Nell’incontro con Raffaele Scolari che dialogherà con Rita Messori si parlerà della (im)possibilità di narrare quanto sta accadendo e della debolezza persuasiva dei dati e modelli scientifici che la descrivono. Gli argomenti trattati riguarderanno come la critica degli usi del mondo e l’analisi dei futuri immaginati e immaginabili possano o meno determinare una nostra maggiore responsabilità nei confronti delle generazioni future. Occorre un nuovo modo di pensare la realtà per poter afferrarne la complessità. Sicuramente il tratto comune delle riflessioni proposte è la consapevolezza che i disastri già avvenuti, in corso e annunciati stanno scuotendo fino alle fondamenta l’edificio del pensiero che la cultura non solo filosofica è andata costruendo nei secoli.

Contatti

Alessio Malcevschi alessio.malcevschi@unipr.it

Dove
Libreria Feltrinelli - Via Farini, 17 - Parma
CON IL CONTRIBUTO DI