Slow & cultural. Innovazione, sostenibilità e accessibilità del turismo contemporaneo

Dipartimento di Storia Culture Civiltà (Università di Bologna) e Segretariato Regionale MiBact per l’Emilia Romagna, all’interno di It.a.cà Migranti e Viaggiatori, Festival del turismo responsabile.

Goal11 Goal15
Quando

mercoledì 30 maggio 2018 h. 09:00-19:00

Descrizione

Il Workshop è rivolto a studenti e docenti ma anche a tutti quei soggetti interessati al tema del turismo slow e degli itinerari (a piedi, culturali, religiosi, urbani, dell’olfatto etc.) e si propone di offrire un punto di vista multidisciplinare su un tema non solo innovativo nell’ambito degli studi turistici, ma anche di grande rilevanza per la tutela del nostro patrimonio naturale e culturale.

L'Anno europeo del patrimonio culturale 2018 impone una riflessione sul ruolo di primo piano che i beni culturali nella loro concezione più ampia, tangibili e intangibili, rivestono per il turismo, un fenomeno economico e globale che proprio da questo capitale trae nutrimento e si sostanzia. Il Workshop intende così riunire studiosi e operatori del turismo slow intorno a tre declinazioni dello stesso tema, tra loro strettamente interrelate: innovazione, sostenibilità e accessibilità.

 

Contatti

www.tourer.it

info@festivalitaca.org 

 

Media e social
Sito web evento > www.festivalitaca.net
Sito web organizzatore > www.tourer.it
Facebook > https://www.facebook.com/itacafestival
Twitter > https://twitter.com/ItacaFestBO
Instagram > https://www.instagram.com/it.a.ca/
Dove
Università di Bologna - Dipartimento di Storia Culture Civiltà - Aula Prodi - Piazza San Giovanni in Monte, 2 - Bologna
CON IL CONTRIBUTO DI