La piazza virtuale della sostenibilità per il Piemonte Sud-Orientale

Polo Universitario Rita Levi-Montalcini, Centro Studi sullo Sviluppo Rurale della Collina dell’Università di Torino, Master in Sviluppo Locale dell’Università del Piemonte Orientale e associazione Stati Generali dell’Innovazione

Goal11
Quando

venerdì 25 maggio 2018 h. 15:00-19:00

Descrizione

Incontro pubblico per partecipare in contemporanea –insieme ad altre piazze d’Italia- all’evento nazionale Le Agende Urbane per lo Sviluppo Sostenibile, in programma a Bologna.

Tutte le parti –pubbliche, private e del settore no profit- a cui questa iniziativa si rivolge, potranno conoscere e commentare i contenuti dell’Agenda urbana per lo sviluppo sostenibile. L’incontro intende inoltre favorire apporti alla discussione in termini di specificità dei centri delle Aree Interne, territori altrettanto strategici quanto le Aree Metropolitane per la crescita armoniosa e sostenibile del Sistema Paese.

La condivisione degli argomenti esposti favoriranno la creazione di una rete collaborativa tra tutti i partecipanti a questo evento. Questo primo nucleo della comunità locale potrà contribuire alla sviluppo delle conoscenze e competenze necessarie per cogliere la sfida lanciata dall’Alleanza italiana per lo Sviluppo Sostenibile per perseguire obiettivi di crescita, inclusione e sostenibilità.


Programma


15:00  Registrazione dei partecipanti

15:15 Saluti di apertura

15:30 Introduzione ai lavori
Francesco Scalfari, Direttore del Polo Universitario Rita Levi-Montalcini
Sergio Farruggia, vice presidente Stati Generali dell’Innovazione

16:00 L’esperienza e il ruolo della Formazione per la diffusione del concetto di sostenibilità nel territorio
con riferimento anche alle seguenti azioni individuate dall’Agenda Urbana per lo Sviluppo Sostenibile
- 4. Istruzione: c) investimenti per nuovi campus universitari urbani e servizi per studenti
- 9.1 Ricerca: c) promuovere la conoscenza esperta e il suo trasferimento come risorsa strategica per l’innovazione territoriale

Intervengono

Marco Devecchi, Presidente Centro Studi sullo Sviluppo Rurale della Collina - Università di Torino

Luca Garavaglia, Coordinatore del Master in Sviluppo Locale - Università del Piemonte Orientale

Renato Parisio, Dirigente Scolastico Istituto di Istruzione Secondaria Superiore “G. Penna”, Asti

Giovanni Musella, Coordinatore corso di laurea in Scienze Motorie e Sportive Università di Torino

Enrico Caprio, Scuola di Biodiversità Wwf di Villa Paolina, Asti


17:00  Iniziative e progetti del Territorio per aderire allo sviluppo sostenibile
con riferimento anche alle seguenti azioni individuate dall’Agenda Urbana per lo Sviluppo Sostenibile
- 9.2 Transizione digitale: a) Sviluppo delle smart city/community per l’attuazione della Strategia per la crescita digitale 2014 - 2020 e per la Banda ultralarga
- 11.4 Cultura: b) valorizzazione della cultura e del turismo come fattori centrali per l’economia dei territori

Interventi programmati

Michele Fatibene, Anci Piemonte

Marco Bussone, Vice Presidente Unione Nazionale Comuni, Comunità ed Enti Montani - Piemonte

Carla Bue, Direttore Unione Montana Alta Langa

Roberto Cerrato, Direttore Site Manager dell'Associazione per il Patrimonio dei Paesaggi Vitivinicoli di Langhe-Roero e Monferrato

Gianfranco Miroglio, Presidente Ente Parchi Astigiani

Michelino Musso, referente del Progetto Culturale della Diocesi di Asti

Umberto Fava, Direttore Agenzia di sviluppo del territorio Lamoro, Asti

Interventi da parte dei presenti in sala, compilando la scheda riportata di seguito.

Nel corso dell’incontro - ore 17:30 circa - avrà luogo il collegamento in diretta video con l’evento nazionale di Bologna Le Agende Urbane per lo Sviluppo Sostenibile, con la partecipazione del Sindaco di Asti Maurizio Rasero e di altri rappresentanti del territorio


19:00  Conclusioni

Contatti

eventi@statigeneralinnovazione.it

Note

Per motivi organizzativi è gradita l'iscrizione 

SCHEDA - CLICCARE QUI     https://tinyurl.com/y8lf6ujw

 

 

 

 

Dove
Piazzalae Fabrizio De Andrè - Asti
CON IL CONTRIBUTO DI