Il calendario del Festival è online, partecipa alle iniziative!

Sono oltre 700 gli eventi che animeranno i 17 giorni del Festival, un calendario denso di iniziative dal sapore diverso: convegni, presentazioni di libri, proiezioni cinematografiche, workshop, flashmob e molto ancora. Esplora il calendario!

Il calendario rappresenta una prima selezione della centinaia di eventi che animeranno il Festival dello Sviluppo Sostenibile, organizzati dagli Aderenti all'Alleanza e da altri soggetti impegnati nell'attuazione dell'Agenda 2030 e nella diffusione della cultura della sostenibilità. Ma saranno molti altri gli eventi che arricchiranno il calendario, tra cui gli eventi nazionali dedicati a una o più tematiche dei 17 Obiettivi di sviluppo sostenibile e l’evento conclusivo del Festival, che si terrà il 7 giugno a Roma e sarà organizzato direttamente dal Segretariato dell’ASviS.

Le registrazioni per gli eventi sono chiuse. Il calendario online offre la possibilità a chiunque voglia conoscere e partecipare alle iniziative del Festival di avere un quadro completo degli eventi e scoprire di più su quelli di proprio interesse. I filtri per data, regione e Obiettivo di sviluppo sostenibile (SDG) consentiranno di individuare l’evento più adatto alle proprie esigenze e interessi. Tutti gli utenti che volessero partecipare agli eventi in cartellone dovranno contattare direttamente gli enti organizzatori attraverso i recapiti forniti all'interno delle schede eventi.

Grazie alla registrazione, che offre la possibilità di modificare le informazioni in qualsiasi momento, gli organizzatori degli eventi del Festival 2018 possono raggiungere un pubblico molto ampio grazie alla notorietà già acquisita con la precedente edizione e alla diffusione delle informazioni sui singoli eventi che avverrà tramite il sito dedicato, la campagna sui social media e la newsletter di ASviS, che per tutto l’arco dei 17 giorni saranno dedicate ai temi e alle iniziative del Festival.

 

Consulta il calendario

Proponi un evento

 

giovedì 19 aprile 2018
CON IL CONTRIBUTO DI