Dare gambe all'Agenda 2030 dell'Onu: il modello organizzativo/cognitivo della Olivetti di Adriano

Focus: Adriano Olivetti / Sattva Films Federazione dell'Economia del Bene Comune Festival dello sviluppo sostenibile di Parma/Università di Parma

Goal8 Goal9 Goal11
Quando

venerdì 17 maggio 2019 h. 10:00-13:00

Descrizione

L’iniziativa, promossa da Federazione per l’economia del bene comune e Focus: Adriano Olivetti, in collaborazione con il Festival dello Sviluppo Sostenibile ASviS di Parma,- con il sostegno dell'Assemblea regionale del Piemonte, si propone come evento cerniera tra la 5a edizione del Focus tenutasi a Torino nel 2018 e la 6a edizione del Focus: Adriano Olivetti che si terrà a Matera il 10, 11 e 12 ottobre 2019, passando per il Festival dello Sviluppo Sostenibile di Parma (23-26 maggio 2019) occasioni in cui i contenuti del presente evento saranno ulteriormente approfonditi.

Il 17 maggio 2019, in occasione della presentazione degli atti/video del Focus 2018, se ne parlerà con relatori di eccellenza:

INTRODUCONO:
- Lidia Di Vece, vice presidente nazionale della Federazione dell’economia del bene comune
- Michele Fasano, curatore del Focus: Adriano Olivetti

RELATORI:
- Enrico Giovannini, portavoce dell’Alleanza italiana per lo Sviluppo Sostenibile
- Francesca Lavazza, membro consiglio di amministrazione Lavazza spa (tbc)
- Paolo Peveraro, presidente Iren

Partecipano Scuola di Economia Civile, Aipec, Legambiente, Confcooperative, Lega Coop, Torino lab, Mercato circolare, ConfCommercio, Torino Lab, Saa – Scuola amministrazione aziendale (Università di Torino), Banca etica e altri attori del territorio torinese e piemontese, con respiro nazionale ed internazionale.

Per iniziativa di Federazione dell’economia del bene comune e Sattva films production and school srl, l’8 e il 9 giugno 2018 si è tenuto a Torino, presso l'International training centre of the Ilo (International labor organization – Onu), la 5a edizione del Focus: Adriano Olivetti, curato da Michele Fasano, amministratore unico della Sattva Films (cfr. www.focusadrianoolivetti.it). In tale occasione nasce una più stretta collaborazione tra Focus: Adriano Olivetti e ASviS (Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile) per via delle affinità tra modello olivettiano e Agenda 2030. Punto cruciale: i 17 Goal dell’Agenda sono spesso erroneamente considerati come un elenco tra le cui voci scegliere gli obiettivi preferiti, mentre essa descrive un insieme di attenzioni da cogliere simultaneamente. Il modello organizzativo/cognitivo olivettiano è un precedente metodologico efficace per soddisfare in modo completo l’Agenda 2030 dell’Onu.

 

 

 

 

Dove
Torino Incontra - Centro Congressi della camera di Commercio di Torino, Via Nino Costa, 8 - Torino