La scienza in piazza - Divulgare la citizen science - Dicis

Associazione istituto ecoambeintale

Goal13
Quando

martedì 28 maggio 2019

Descrizione

Gli obiettivi sono:
-promuovere l’impegno delle organizzazioni della società civile in campagne e azioni di advocacy per iniziative sulla lotta ai cambiamenti climatici e per la diffusione stili di vita sostenibili attenti alla cura e alla salvaguardia della biodiversità;
-comunicare per accrescere la consapevolezza su temi quali l'ambiente e la biodiversità per affrontare le sfide del cambiamento climatico;
-trasmettere un metodo scientifico e diventare delle sentinelle ambientali a salvaguardia del proprio territorio.

Informazioni aggiuntive sull'evento

L’idea base del progetto “Divulgare la citizen science” (Dicis) nasce da esperienze maturate dell’Istituto Ecoambientale (Iea) in diverse attività scientifiche, e si prefigge il risultato di divulgare la scienza, con specifico rifermento all’ambiente, nei municipi I, IV e IX del Comune di Roma, attraverso un nuovo approccio di partecipazione: la Citizen science (Cs che giugno del 2014 è stata inserita nel dizionario Oxford English come: “la raccolta e l’analisi di dati relativi al mondo naturale da parte di un pubblico, che prende parte a un progetto di collaborazione con scienziati professionisti”.
L’European citizen science association (Ecsa), definisce la Cs: “un campo sperimentale che adotta modelli alternativi di democrazia e produzione di conoscenza pubblica.”
I progetti introducono nuovi dati, informazioni, partnership e così nuove prospettive, creando domini di conoscenza prima inesistenti.
Le attività di divulgazione scientifica, di questo progetto, su temi quali la salvaguardia della biodiversità ed i cambiamenti climatici, saranno supportate da:
• Sentinel, una applicazione esistente e dedicata al monitoraggio delle piante;
• Bioblitz, escursioni in aree verdi urbane guidate da esperti di biodiversità
I dati raccolti durante queste attività di monitoraggio, validati scientificamente e visualizzabili in mappa, alimenteranno di continuo un data base scaricabile gratuitamente dal sito dell’istitutoecoambientale
Lo scopo ultimo del progetto è duplice:
• Comunicare nozioni scientifiche per accrescere la consapevolezza dei cittadini su tematiche strategiche quali l'ambiente e la biodiversità per affrontare nuove sfide come quella del cambiamento climatico in atto;
• Trasmettere ai cittadini un metodo scientifico e diventare delle sentinelle ambientali a salvaguardia del proprio territorio.

Dove
piazzale Elsa Morante - Roma