Concorso Miur-ASviS, parte la terza edizione

Fino al 28 febbraio tutte le studentesse e gli studenti delle scuole di ogni ordine e grado saranno chiamati a promuovere la cultura della sostenibilità. 

Dopo il successo delle precedenti edizioni, parte anche quest’anno il bando “Facciamo 17 goal. Trasformare il nostro mondo: l’Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile”, rivolto alle istituzioni scolastiche di ogni ordine e grado, statali e paritarie, e alla Sezione Centri provinciali per l’istruzione degli adulti (Cpia).

Attraverso l’espressione di mezzi e di linguaggi differenti il concorso promuove l’educazione allo sviluppo sostenibile e a stili di vita rispettosi dell’ambiente, di tutte le popolazioni del mondo e delle generazioni future, i diritti umani, l’uguaglianza tra i popoli e le persone, una cultura di pace e di non violenza, la cittadinanza globale e la valorizzazione della diversità culturale, l’innovazione sostenibile e la lotta alla povertà.

Studentesse e studenti, proponendosi come agenti di cittadinanza attiva, hanno la possibilità di partecipare approfondendo una o più piste tematiche, contenute nell’Allegato01, mediante la produzione di un’opera originale o un resoconto della propria esperienza scolastica, rivolto ai pari, alle famiglie e al territorio, con lo scopo di sensibilizzare gli interlocutori sulle tematiche di sviluppo sostenibile.

Inoltre, nell’ottica di favorire lo sviluppo di una cultura della sostenibilità a tutti i livelli, il gruppo di lavoro trasversale dell’ASviS dedicato all'educazione allo sviluppo sostenibile ha dato il via ad una raccolta, tra gli Aderenti all’ASviS, di materiali già utilizzati ai fini dell’educazione allo sviluppo sostenibile. Questi materiali, catalogati dai coordinatori del gruppo, sono stati resi disponibili a tutti a questo link: http://asvis.it/educazione-allo-sviluppo-sostenibile/

Modalità di partecipazione
In merito all’iscrizione al concorso, le istituzioni scolastiche interessate dovranno inviare la scheda di partecipazione in formato doc entro e non oltre il 28 febbraio 2019 al seguente indirizzo email: concorsomiurasvis19@istruzione.it

Successivamente, si richiede la compilazione e l’invio dell’Allegato 2 in formato doc e dell’elaborato; entrambi dovranno essere inviati per posta esclusivamente su supporto digitale (pendrive o dvd) entro il 5 aprile 2019 al seguente indirizzo:

Ministero Istruzione, Università e Ricerca

Dipartimento per il Sistema Educativo di Istruzione e di Formazione V.le Trastevere, 76/A, 00153 Roma 

con allegata la scheda di partecipazione completa di tutti i dati, in formato .doc e in cartaceo, firmata dal Dirigente Scolastico.

La premiazione avrà luogo nel corso del Festival dello Sviluppo Sostenibile, organizzato e promosso dall’Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile, che si terrà dal 21 maggio al 6 giugno 2019.

Edizione 2018
L’edizione 2018 ha visto la partecipazione di 260 iscritti, in particolare da scuole secondarie di primo grado (oltre 120) e secondarie di secondo grado (70); i numeri sono stati buoni anche per la primaria (quasi 50) e l’infanzia (quasi 20). Non è rimasta fuori nemmeno la formazione degli adulti grazie all’iscrizione di alcuni Cpia.
La cerimonia di premiazione è stata celebrata lo scorso 24 maggio a Torino presso la Nuvola di Lavazza, durante l'evento nazionale dedicato al Goal 4 nell'ambito del Festival dello Sviluppo Sostenibile 2018. I primi classificati hanno avuto in premio la versione italiana del gioco da tavola “Go-goals!” e la possibilità di pubblicare il proprio elaborato sul sito dell’ASviS.
Infine, le classi vincitrici del secondo e terzo premio hanno ricevuto una targa di riconoscimento, l’attestato di partecipazione al concorso e un bonus da spendere in attività volte ad accrescere la consapevolezza e il desiderio di uno sviluppo sostenibile, a cura del Miur e dell’Alleanza.

Link utili per l’iscrizione al concorso 2019: 
-Bando
-Allegato 1
-Allegato 2

 

 

 

 

martedì 05 febbraio 2019