Concerto per un'Europa sostenibile

“Concerto per un’Europa sostenibile”

eseguito dal Complesso d'Archi della European Union Youth Orchestra

 Auditorium Parco della Musica, Sala Petrassi

Roma - ore 21.00

 

In occasione dell’inaugurazione del terzo Festival Italiano dello Sviluppo Sostenibile, che si terrà in tutta Italia dal 21 maggio al 6 giugno, l’Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile (ASviS) presenta, insieme al Complesso d'Archi della European Union Youth Orchestra (EUYO), il “Concerto per un’Europa Sostenibile”. Si tratta di un evento altamente simbolico data l’imminenza delle elezioni europee il 26 maggio, concepito per richiamare l’attenzione sulle enormi sfide economiche, sociali, ambientali e istituzionali che l’Europa deve affrontare per migliorare la qualità di vita delle persone e contribuire a uno sviluppo sostenibile da tutti i punti di vista.

L’ASviS è una rete di oltre 200 organizzazioni delle società civile creata per diffondere la cultura della sostenibilità e la conoscenza dell’Agenda 2030 e dei 17 Obiettivi di sviluppo sostenibile, sottoscritta dall’Italia e altri 192 Paesi il 25 settembre del 2015. L'EUYO, fondata nel 1976, è un'orchestra sinfonica composta da giovani musicisti provenienti da ciascuno degli Stati membri dell'Unione europea e collega le scuole di musica e il mondo della musica professionale.

Il Concerto, in un percorso tra le diverse dimensioni della vita sul pianeta, vuole richiamare l’attenzione sull’impegno che l’Italia ha assunto con il resto del mondo per raggiungere gli Obiettivi di sviluppo sostenibile, al fine di migliorare la qualità della vita di tutti gli abitanti della Terra rispettando la natura, e sul ruolo dell’Unione europea, il cui Trattato istitutivo riconosce lo sviluppo sostenibile come uno dei suoi obiettivi principali. L’orchestra eseguirà noti brani di musica classica, scelti per evocare e ripercorrere aspetti collegati all’Agenda 2030 e contenuti in quattro titoli: Ascoltando il mondo, Lezioni di guerra, La natura interpretata, Lo spirito umano.

Lo spettacolo sarà condotto da Federica De Denaro e Stefano Catucci, con la partecipazione straordinaria del Maestro Michelangelo Pistoletto, che presenterà il “Terzo Paradiso” ispirato agli Obiettivi di sviluppo sostenibile.

Per partecipare è necessario aver effettuato la registrazione e aver ricevuto la mail di conferma da parte dell'account asvis@thetriumph.com.

Le registrazioni sono chiuse.

Il concerto sarà trasmesso integralmente in diretta da Rai Radio 3.

Guarda il programma

 


Warning: Unknown: Failed to write session data (redis). Please verify that the current setting of session.save_path is correct (tcp://localhost:6379) in Unknown on line 0