Bio-logica-mente

Cooperativa sociale Soleluna,Gioia del Colle città sostenibile ed innovativa con Rete Antenna PON Puglia

Goal3 FestivalComuni Goal12
Quando

Mercoledì 30 Settembre 2020 h. 16:00-18:00

Descrizione

Il rispetto dell’ambiente è al giorno d’oggi un tema centrale per la nostra Comunità dato l’alto tasso di inquinamento. Il convegno ha la finalità di sensibilizzare la cittadinanza a uno stile di vita ecosostenibile lavorando sul potenziamento dei valori quali: il rispetto e la cura dell’ambiente, della natura, del territorio urbano, la tutela dei doni e della bellezza della Terra. Con l’interiorizzazione di tali principi, i cittadini svilupperanno un senso di stretta appartenenza alla propria città nativa e di cittadinanza attiva e solidale.

Diventare cittadini attivi è un prerequisito fondamentale per l’attuazione e la condivisione di azioni comuni tese a valorizzare l’ambiente circostante con le sue bellezze naturali, artistiche e tradizionali e per l’attuazione di processi di cambiamento dei modelli comportamentali e mentali. Lo stile di vita ecosostenibile è caratterizzato da una alimentazione sana, orientata al consumo di cibo nutrizionalmente sano, con una bassa impronta in termini di uso di suolo e di risorse idriche impiegate, con basse emissioni di carbonio e azoto, attento alla conservazione della biodiversità e degli ecosistemi, ricco di cibi locali e tradizionali, equo e accessibile per tutti.

Un’alimentazione sostenibile è contraddistinta, dunque, da alimenti salubri, rispettosi dell’ambiente, poco elaborati dal punto di vista industriale e coltivati nelle zone di provenienza tradizionale, nel rispetto della biodiversità e delle risorse disponibili. Il concetto di “dieta sostenibile” sembra una novità poiché l’agricoltura moderna e la globalizzazione hanno diminuito l’attenzione verso la sostenibilità a favore dell’intensificazione e dell’industrializzazione dei sistemi agricoli. Risultato è un aumento vertiginoso della produzione globalizzata di alimenti, senza tuttavia portare miglioramenti a livello globale in campo nutrizionale.

Pertanto il convegno in questione si propone, attraverso l'analisi di tali tematiche, di promuovere i pilastri di una sana e sostenibile alimentazione: meno spreco alimentare, meno cibo di origine animale e più vegetale, dieta mediterranea, movimento e adeguato apporto calorico in base alla persona.

Informazioni aggiuntive sull'evento

Il progetto si propone di intervenire attivamente e in modo integrato, affinché i soggetti siano inseriti all'interno di una rete di sostegno materiale, informativo, emotivo e strumentale, necessaria alla prevenzione e al superamento di comportamenti e abitudini scorretti e per farlo saranno coinvolti attivamente nelle attività progettuali. Allo scopo, perciò, s’intende coinvolgere i partecipanti in modo attivo, si prevede l’utilizzo di strumenti  tecnologici che propongono un coinvolgimento e una partecipazione diretta dei partecipanti e rispondono all'assunto dell’imparare facendo. Gli utenti del progetto, quindi non usufruiranno dello spazio in modo passivo, ma verranno impegnati ad esporsi e ad agire in stanze digitali. L’azione in questo caso è il ponte che permetterà la conoscenza e la valorizzazione del rapporto con il mondo dell’alimentazione e dell’ambiente quale strumento di conoscenza e di crescita. La metodologia utilizzata propone un’alternativa all'apprendimento didattico ponendo l'enfasi su un tipo di apprendimento che sia contemporaneamente interattivo e partecipativo. Il gruppo diviene, così, elemento indispensabile e costituisce una dimensione per comunicare, apprendere, produrre e socializzare. Tutti gli incontri saranno pensati come dei laboratori digitali con uno scenario ludico al fine di garantire una maggiore e globale motivazione alla partecipazione. All'interno di ciascun laboratorio digitale si cercherà di coniugare costantemente il “sapere”, l’acquisizione di conoscenze, il “saper essere”, riflessione critica di tali conoscenze e il “saper fare”, dimensione operativa e messa in pratica consapevole di quanto acquisito. Nello specifico sono previsti due tipi di laboratorio uno sul tema della alimentazione e l’altro sul tema dell’ambiente. 

Dove

Warning: Unknown: Failed to write session data (redis). Please verify that the current setting of session.save_path is correct (tcp://localhost:6379) in Unknown on line 0