Cultura, mutamento, sviluppo. Quali sfide future per l’eco-sostenibilità della società digitale

Università degli studi di Salerno; dipartimento di Scienze politiche e della comunicazione (Unisa); Osservatorio per lo sviluppo territoriale (Unisa); Cultural change, inequalities and sustainable development international network (Unisa)

Goal9 Goal11 Goal12
Quando

Lunedì 05 Ottobre 2020 h. 14:30-17:30

Descrizione

L'evento online presenta il  Vol. 5(1) – Cultura, mutamento, sviluppo della rivista Culture e Studi del Sociale curato da Uliano Conti e Rosanna Memoli.

Le tematiche affrontate riguardano i seguenti SDGs:

Goal 9 - Imprese, innovazione e infrastrutture (impatto delle nuove tecnologie sulla vita, l'ambiente e la produzione)

Goal 11 - Città e Comunità sostenibili (città smart e sostenibilità urbana)

Goal 12 - Consumi e produzioni responsabili (turismo sostenibile e sviluppo del territorio)

La realizzazione online si traduce in public engagement perché divulgativa in considerazione dell'alto numero di persone che possono partecipare.

Contatti

dr.ssa Francesca Cubeddu

E-mail: francesca89cubeddu@gmail.com

Phone mobile: +39347 6910168

 

 

 

Informazioni aggiuntive sull'evento

La piattaforma da utilizzare in remoto, salvo differente indicazione dell'organizzazione, sarà decisa tenendo conto della tecnologia più affidabile e che consente la partecipazione al numero più elevato di persone. Inoltre, a ridosso dell'iniziativa sarà costruita una pagina Fb ad hoc e si utilizzeranno tutti i canali di comunicazione a disposizione degli Enti organizzatori.

L’incontro prende spunto, per la riflessione su alcuni degli SDGs di Agenda 2030, dalla pubblicazione del Volume 5(1) – Cultura, mutamento, sviluppo / culture, change, development della Rivista Culture e studi del sociale edita in OA (con download free al seguente link: http://www.cussoc.it/index.php/journal/issue/view/10) dall’Università degli Studi di Salerno e curato da Uliano Conti e Rosanna Memoli. La realizzazione online dell’evento si traduce in public engagement perché si presenta sotto la forma di evento di divulgazione in quanto permette un più alto numero di pubblico partecipante, prevedendo tra un intervento e l'altro la proiezioni di brevissimi video o fotogrammi per rendere più snello e fruibile l'evento.

L’incontro è promosso da strutture dell’Università degli Studi di Salerno e nello specifico dal Dipartimento di Scienze politiche e della comunicazione (DiSpc-Policom) e da due ulteriori strutture interne a quest’ultimo che sono l’Osservatorio per lo sviluppo territoriale e il cultural change, inequalities and sustainable development international network.

 Il Volume ha l’intento di mostrare come nel quadro attuale sia necessario un approccio sostenibile che segua tre direttrici: cultura, mutamento e sviluppo. Ciò viene fatto attraverso l’analisi di differenti Goal in rapporto allo sviluppo attuale e proponendo un modello di sviluppo sostenibile e culturale. La presentazione proposta vuole, però, soffermarsi sull’analisi specifica di tre SDGs anche in considerazione delle specifiche competenze dei relatori: Goal 9 -  Imprese, innovazione e infrastrutture (impatto delle nuove tecnologie sulla vita, l’ambiente e la produzione); Goal 11 - Città e Comunità sostenibili (città smart e sostenibilità urbana) e Goal 12 - Consumi e produzioni responsabili (turismo sostenibile e sviluppo del territorio), temi molto attuali nel dibattito anche di altri Forum come per esempio su “Disuguaglianze e Diversità”. La presentazione pur focalizzando l'attenzione su questi tre Goal specifici, però, non mancherà di toccare in maniera trasversale anche altri obiettivi di Agenda 2030.

Media e social
Sito web organizzatore > https://web.unisa.it/
Facebook > https://www.facebook.com/comunicazione.unisa/
Dove